Formula 1: Doppietta Mercedes, Vettel subito sul podio

 

A Melbourne Hamilton e Rosberg davanti a tutti. Tedesco 3° al debutto in Ferrari.

formula1
forumla1

Basta soltanto una gara e il Mondiale 2015 sembra già avere un padrone, anzi due : le Mercedes. Lewis Hamilton e Nico Rosberg hanno infatti letteralmente dominato il GP d’Australia, centrando una doppietta che porta la scuderia tedesca già saldamente in testa alla classifica costruttori; ottimo terzo posto per la Ferrari di Sebastian Vettel che conferma tutte le buone impressioni della vigilia, con la scuderia di Maranello che si candida ad essere la seconda forza del mondiale.

Prima del via, la prima brutta sorpresa : l’infortunio alla schiena di Valeri Bottas è più grave del previsto e la sua Williams non sarà sulla griglia di partenza. Alla partenza le “frecce d’argento” scattano come indemoniate con Hamilton che riesce a mantenere la prima piazza ottenuta ieri e Massa che riesce a tenere dietro Vettel, mentre un piccolo contatto tra Raikkonen e Sainz fa scivolare il finlandese in ottava posizione. Per vedere la prima safety-car della stagione occorre attendere solo una manciata di secondi : spettacolare testacoda della Lotus di Maldonado e tutti in fila indiana dietro alla macchina con i lampeggianti. Alla ripresa il più veloce in pista è proprio Raikkonen, che recupera la quinta posizione grazie ad una serie di giri veloci, Massa sembra poter tenere la terza piazza ma al primo pit-stop Vettel gli rientra davanti. Al primo rientro ai box di Raikkonen si capisce che non è una gran giornata per i tecnici Ferrari : gomma posteriore sinistra che non si avvita, lunghissimo pit-stop e ritiro definitivo al 41° giro che vanifica gli ottimi giri del pilota finnico. Gli ultimi giri sono una passerella d’onore per le Mercedes e per Vettel che centra il podio al debutto in Ferrari, in un GP con poche emozioni che ha visto solo 11 macchine al traguardo. Bene la Sauber di Nasr che coglie uno splendido 5° posto, male le Red Bull (6° Ricciardo, out Kvyat), si conclude il weekend nero delle McLaren col sostituto di Alonso, Magnussen subito fuori e Button 11°.

Sul podio arriva Arnold Schwarzenegger ed Hamilton (al 34° successo in carriera) è raggiante “ Squadra fantastica, grande piacere vincere qui”; Rosberg rende merito all’inglese “ Ho attaccato ma oggi c’era poco da fare” , mentre Vettel (in ottimo italiano) non nasconde la soddisfazione “Bellissimo esordire con un podio, la macchina è ottima”.

 

Articolo di Giuliano Bartolozzi

Formula 1: Doppietta Mercedes, Vettel subito sul podioultima modifica: 2015-03-18T00:24:56+01:00da sportstation
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *