Serie A Beko: Il Recap della 23° giornata

 

Amoroso e Metta World Peace in azione
Amoroso e Metta World Peace in azione

La notizia della 23° giornata di Serie A Beko è sicuramente l’esordio con Cantù di Ron Artest, anche noto come Metta World Peace o Panda’s friend. Nella sconfitta dei lombardi contro Pistoia all’Overtime per 88-87, la prestazione dell’ex NBA si rivela complessivamente positiva, con 16 punti e 8 rimbalzi (ma anche 3/16 al tiro). La partita è stata a lungo in bilico, con la zona di Coach Sacripanti nell’ultimo quarto che ha permesso ai canturini di recuperare il risultato fino al 78 pari con cui si sono chiusi i tempi regolamentari. Nell’extratime Cantù arriva anche sul +6 a 1’ dalla fine, prima che una sanguinosissima persa sulla rimessa di Gentile non conceda a Pistoia il tap-in vincente di Easley sulla sirena finale.

Il Big Match di giornata è andato in onda Domenica sera tra Milano e Sassari, con la formazione meneghina che ha letteralmente dominato gli isolani, grazie a Gentile e Brooks, per il 97-80 finale. Prestazione monster degli uomini di Luca Banchi, che hanno evidenziato tutta la loro superiorità a livello nazionale. Sempre nella parte alta della classifica Venezia distrugge Pesaro e riprende il cammino interrotto con la sconfitta inaspettata a Caserta la settimana scorsa. Proprio Caserta perde a Trento ma continua ad alimentare le flebili speranze salvezza grazie alla contemporanea sconfitta dei marchigiani. Vince anche Brindisi contro Varese per 82-93, espugnando Masnago grazie ad un grande quarto periodo ed un superbo Denmon da 29 punti.

In chiave Playoffs il cambio d’allenatore giova ad Avellino che distrugge Bologna 96-79. Evidentemente la cura Frates sta già ottenendo i risultati sperati dalla società. Sempre in ottica Post-season fondamentale vittoria di Roma a Cremona per 71-74. Vittoria d’importanza capitale per i Dalmonte’s Boys, che inanellano la terza vittoria consecutiva ed entrano a pieno titolo nella corsa per l’ottavo posto, raggiungendo proprio la formazione lombarda grazie al solito Stipcevic (17 punti per il Play romano) e ad un Curry che ha mostrato lampi di gran classe (suo il fondamentale canestro del 72-71 in reverse con meno di 50 secondi da giocare). Infine nell’anticipo del sabato Reggio Emilia ha avuto la meglio su Capo d’Orlando nel campo neutro di Trapani, con il presidente siciliano Sindoni che rimedia l’ennesima squalifica per comportamento oltraggioso nei confronti degli arbitri che lo terrà lontano dai campi fino al prossimo Agosto.

 

Risultati:

Capo d’Orlando-Reggio Emilia 67-7

Varese-Brindisi 82-93

Cremona-Roma 71-74

Avellino-Bologna 96-79

Trento-Caserta 73-66

Venezia-Pesaro 84-72

Milano-Sassari 97-80

Pistoia-Cantù 88-87

 

La Classifica:

Milano 42

Venezia 36

Sassari 34

Reggio 34

Trento 28

Brindisi 28

Bologna 22

Pistoia 22

Roma 20

Cremona 20

Cantù 20

Avellino 18

Varese 16

Capo d’Orlando 16

Pesaro 14

Caserta 9

 

Articolo a cura di Federico Di Somma

Serie A Beko: Il Recap della 23° giornataultima modifica: 2015-03-31T19:19:43+02:00da sportstation
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *